Cercola

de Magistris, da Salvini parole al vento

"Più di 50 rapine in un anno nella zona dei Colli Aminei". Il presidente della Terza Municipalità di Napoli, Ivo Poggiani, esprime le sue preoccupazione dopo l'esplosione nella notte di un distributore di benzina: un incendio doloso sulla cui natura sono in corso indagini. "È da tempo - dice Poggiani - che proviamo a lanciare un allarme per quello che sta succedendo tra la zona di Capodimonte e quella dei Colli Amine. Allarme dovuto ad una escalation di furti, rapine, soprattutto a danno dei commercianti. Come se ci fosse qualcuno che volesse lanciare dei 'segnali'". Concorda il sindaco de Magistris: "C'è una escalation ai Colli Aminei e l'abbiamo segnalata da mesi al Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica. Da mesi abbiamo chiesto un rafforzamento della presenza delle forze dell'ordine: il ministro Salvini è venuto in visita due volte, ha promesso in modo roboante che sarebbero arrivati immediatamente più poliziotti e più carabinieri ma non sono mai arrivati. Parole al vento".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie